Policy d'uso del software di prenotazione

Il presente documento sancisce le condizioni d’uso del software di prenotazione da parte dei clienti di PALLARONI OLMO. 
In particolare sono elencate di seguito le condizioni che il cliente ed i suoi sottoposti (“personale”) devono rispettare:

  1.  Ogni qual volta che un membro del “personale” necessita di ridurre in via straordinaria le disponibilità del proprio orario lavorativo (es. ferie, permessi, variazioni dall’orario lavorativo standard), è tenuto a creare un evento in cui si segna come “occupato” su Google Calendar (https://calendar.google.com/calendar) utilizzando il proprio indirizzo email aziendale n.b. è necessario aspettare 10 minuti dopo aver modificato le proprie disponibilità e ricaricare la pagina per assicurarsi che nel frattempo non vi siano state nuove prenotazioni (se necessario avvertire i clienti delle nuove prenotazioni ricevute in quei 10 minuti e fornire loro questo link per prenotare nuovamente: https://www.website.com/prenota-ancora n.b. bisogna sostituire il proprio dominio al posto di website.com per far funzionare il link).
  2. Nel caso invece di giorni di chiusura straordinaria dell’attività (es. festività, ristrutturazioni ecc…): il responsabile è tenuto a segnare i giorni  di chiusura dalla dashboard del sistema di prenotazione (accessibile attraverso questo link: https://www.website.com/wp-admin/admin.php?page=booknetic&module=settings accedendo con le proprie credenziali riservate, cliccando poi su “vacanze” n.b. bisogna sostituire il proprio dominio al posto di website.com per far funzionare il link).

Qualunque problematica di overbooking dovuta ad una qualsiasi infrazione di suddetta policy non potrà considerarsi oggetto di inadempienza da parte di PALLARONI OLMO.